Carrie Lam prima donna leader di Hong Kong

(Foto LAPRESSE)

di MARIAGRAZIA DI RAIMONDO - Carrie Lam ex "chef segretary" di Hong Kong, ha vinto le elezioni ed è la prima donna ad essere "chef executive". Egli per 5 anni sarà quindi il nuovo capo di governo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong. La Commissione Elettorale le ha assegnato 777 voti su 1163 dei componenti del Parlamento locale e dai rappresentanti dei diversi settori della società, battendo il rivale ed ex "financial secretary" John Tsang che godeva del sostegno popolare.

0 commenti:

Posta un commento