Sanità: arrivano i nuovi Lea. Il ministro Lorenzin twitta: "passaggio storico per la sanità italiana"

(Foto ANSA)

Sanità, arrivano finalmente i nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea) e il nomenclatore della protesi, questo l'annuncio tramite twitter da parte di Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, che annuncia come la firma del Premier Paolo Gentiloni al provvedimento sui Lea sia un passaggio storico per la sanità italiana.

I Lea, o Livelli essenziali di assistenza, introdotti dalla riforma Bindi, sono entrati per la prima volta in vigore il 23 febbraio del 2002 e sono le prestazioni e i servizi che il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) è tenuto a garantire a tutti i cittadini, o in forma gratuita o tramite il pagamento del ticket.

Nel 2004 è stata istituita presso il Ministero della Salute la Commissione nazionale per la definizione e l'aggiornamento dei Livelli Essenziali di Assistenza, formata da 14 esperti, 7 nominati dalle Regioni ed 1 dal Ministro dell'economia e delle finanze. Ogni anno tale Comitato predispone la Griglia Lea, che tiene conto di alcuni indicatori, che si rifanno a tre macrocategorie:
- l'assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro, in cui sono comprese quelle attività necessarie alla prevenzione per la collettività e per i singoli
- l'assistenza distrettuale, quelle attività e quei servizi sanitari e sociosanitari necessari e molto diffusi in ogni parte del nostro territorio.
- l'assistenza ospedaliera, in pronto soccorso, in ricovero ordinario, in day hospital...
 

1 commenti:

  1. IPOCRITA STRONZA. ECCO COSA E' LA MANTENUTA MINISTRA LORENZIN ! . Ogni giorno , in ITALIA, negli OSPEDALI, DECINE E DECINE DI MALATI HCV DEVONO SUBIRE I TAGLI AL BUDGET DEGLI SPECIALISTI CHE HANNO IN CURA QUESTI MALATI. ... Malati che ogni giorno vedono peggiorare la loro situazione , la loro patologia. Questo grazie all abominio, al crimine commesso dalla STRONZA LORENZIN, CHE HA IMPOSTO AI MEDICI DI ESCLUDERE I PAZIENTI DI EPATIE C MENO GRAVI DALLA NUOVA ED EFFICACE TERAPIA : MOTIVO ? LA NAZISTA LORENZIN MINISTRO DELLA SALUTE ? , RESASI CONTO DELLE GRANDIOSE TEORIE E LINEE GUIDA SEGUITE NEI LAGER NAZISTI DAI MEDICI DI HITLER, COME MENGELE AD ES. HA DECISO DI APPLICARE LE STESSE PRAGMATICHE REGOLE ALLA MISSION DEI MEDICI ITALIANI AI GIORNI NOSTRI , agendo sulla voce COSTO DEL FARMACO ASSIEME AL DIRETTORE GENERALE DELL'AIFA , RITENUTO DALLA STRONZA IPOCRITA LORENZIN, E DA MELAZZINI " UNA TERAPIA ANCORA TROPPO COSTOSA " E DI CONSEGUENZA NON SOMMINISTRABILE A TUTTI O QUASI I MALATI ITALIANI DI HCV . Da qui esclusione all'accesso a CHI VOLESSE CURARSI, ALLA FACCIA DEL DIRITTO ALLA SALUTE, LA CREAZIONE DELLE LISTE DI EPURAZIONE, OSSIA DI QUEI MALATI CHE NON VENGONO INCLUSI NELLA LISTA DEI "FORTUNATI PIU' GRAVI" CHE RICEVERANNO LA TANTO ATTESA - DA DECENNI - TERAPIA EFFICACE E RISOLUTIVA FINO ALLA GUARIGIONE DALLA GRAVE PATOLOGIA QUALE E' L'EPATITE C ... e gli altri , quelli non ammessi alla lista ? Gli altri , DEVONO SUBIRE UN PEGGIORAMENTO , UNA PROGRESSIONE DELLA MALATTIA INEVITABILE NEL TEMPO, DATO CHE L'EPATITE C PROGREDISCE SEMPRE SE NON TRATTATA, PRIMA IN CIRROSI POI IN TUMORE - E QUESTO LO SANNO BENE SIA I MEDICI CHE I MALATI , MA LA NOSTRA S T R O N Z A LORENZIN , ACCAMPA IL PEGGIORE, IL PIU' BASSO DEI MOTIVI CHE CREANO MALASANITA' FINO A QUESTA SULL' HCV ,CREANDO UN DANNO , CON LESIONI GRAVI FATTE SUBIRE A CHI VIENE ESCLUSO DALLE TERAPIE SALVAVITA COME QUELLA PER L'HCV , E LA STRONZA LORENZIN , PRIMA CON RENZI ORA CON L'AVATAR GENTILONI , LO FA PER CIRCA 25000 EURO ! QUESTO E IL COSTO PER PAZIENTE PER NON MORIRE ...STRONZA PUTTANA IPOCRITA . E ORA SI PRESENTA CON I NUOVI LEA, PARLANDO DI EFFICACIA DELLA PREVENZIONE ??? ...bla bla con una faccia di travertino da paura,... Ma vai a fare in c.. lorenzin

    RispondiElimina