Maltempo: pesanti danni per le campagne, il ministro Martina pronto a dichiarare lo stato di calamità


di Alessandro Nardelli - Gravissimi i problemi che il maltempo, e in particolari le pesanti nevicate hanno e stanno ancora causando all'agricoltura, soprattutto nelle campagne pugliesi, dove gli ortaggi invernali sono completamente bruciati dalle gelate e gli agrumeti e i vitigni hanno subito pesanti danni. In merito a questa drammatica situazione, il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina si è detto pronto a a dichiarare l'immediato stato di calamità, qualora le Regioni lo dovessero chiedere. Queste le dichiarazioni di Martina: «Siamo vicini agli agricoltori e agli allevatori delle zone colpite dal maltempo di questi giorni. Come Ministero siamo pronti a dichiarare lo stato di calamità appena arriverà richiesta dalle Regioni interessate. E' necessario portare avanti rapidamente la stima dei danni e metteremo in campo tutti gli strumenti necessari per sostenere le aziende».

0 commenti:

Posta un commento