Loizzo e Cera al flash mob Coldiretti: solidarietà al mondo agricolo


In occasione del flash mob Coldiretti in via Capruzzi, il presidente del Consiglio regionale e il capogruppo dei Popolari, Napoleone Cera, hanno manifestato la solidarietà e l'attenzione dell'Assemblea per i problemi sollevati dall'organizzazione agricola (foto allegate). I danni arrecati dalla neve alle colture hanno aggravato una situazione negativa per l'agrumicoltura, aggiungendosi al crollo dei consumi e dei prezzi, in particolare nel tarantino. Coldiretti chiede misure urgenti.

"La Giunta regionale e l'Assessorato all'agricoltura stanno valutando in questi giorni non solo i danni, che sono purtroppo evidenti e drammatici – ha dichiarato il presidente Loizzo - ma insieme al governo nazionale e al Ministero stanno esaminando tutti i possibili interventi, tanto immediati che strutturali. Per parte nostra, la Conferenza dei capigruppo ha appena deciso che la prossima seduta del Consiglio regionale si aprirà con una relazione del governo regionale e un confronto in Aula sull'intensità dell'evento e sui danni. Verranno considerati anche gli effetti sul mondo agricolo nel suo complesso e illustrate le misure che la Regione sta mettendo in campo".

0 commenti:

Posta un commento