Istanbul, arrestato il killer di Capodanno


di ALESSANDRO NARDELLI - Catturato il killer di Istanbul, il 33enne uzbeko Abdulkadir Masharipov, il terrorista che durante la notte di Capodanno ha compiuto un attentato nel nightclub 'Reina', uccidendo 39 persone. Masharipov, nome in codice Abu Mohammed Khorasani, è stato tratto in arresto dalla polizia antiterrorismo turca nella serata di ieri in serata assieme al figlio nel quartiere di Esenyurt a Istanbul, opponendo un'inutile resistenza. Successivamente ha confessato di essere stato lui a compiere la strage, ed il prefetto di Istanbul, ha confermato la corrispondenza delle impronte digitali di Masharipov con quelle dell'attentatore. Nella casa dove è stato trovato il killer, i militari hanno trovato 197 mila dollari, 3 pistole, tra cui una ad aria compressa, un drone e alcune schede sim. Durante la stessa operazione, arrestati altri 5 sospetti, con una presunta vicinanza all'Isis, tutti di nazionalità straniera.

0 commenti:

Posta un commento