Orlando: "Sulla legge elettorale il Pd si mostrerà compatto"

"Sulla legge elettorale il Pd si mostrerà compatto e lo posso dire con cognizione di causa, perchè sono tra i pochi che si è espresso contra la reintroduzione del Mattarellum, ritenendo che in un partito ci si sta seguendo il principio di maggioranza mi rimetterò alla valutazione della maggioranza del partito e dei gruppi. Quindi sono convinto che la proposta che il Pd avanzerà sarà questa" ha dichiarato il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ospite a Rtl 102.5 "Il problema è se poi questa proposta diventerà quella di tutto il Paese, perchè altre forze politiche hanno delle riserve e la legge elettorale va fatta nel confronto con le altre forze e di quelle di opposizione a maggior ragione. Credo che sarà utile nelle prossime settimane avere un confronto in qualche modo alla luce del sole nel quale ognuno si assuma le proprie responsabilità, anche in un percorso politico trasparente delle posizioni che ognuno intende sostenere in vista di una rapida approvazione della legge elettorale".

0 commenti:

Posta un commento