Musica. Al Bano Carrisi operato nella notte dopo due infarti: "Sto bene, lassù non mi vogliono"

ROMA - Al Bano Carrisi è stato operato nella notte del 10 dicembre 2016 dopo aver subito due infarti. Il cantante, secondo il sito del settimanale 'Oggi', si è sentito male mentre provava nel tardo pomeriggio di ieri il Concerto di Natale al quale avrebbe dovuto partecipare questa sera all'Auditorium della Conciliazione di Roma. Il cantante è stato sottoposto ad un intervento di tre ore, che è perfettamente riuscito ed ha fugato la paura.

"Ora sto bene. Nella notte mi hanno operato. Tre ore di intervento, in semi sedazione. Sentivo tutto quello che dicevano e mi sono morso la lingua: mi veniva da fare battute ma poi ho pensato fosse meglio non distrarli” ha dichiarato il cantante Al Bano al settimanale 'Oggi' "Se va bene, in un paio di giorni sono fuori. Anche perché ho tante di quelle cose da fare. Ma tanto è inutile, lassù non mi vogliono. Resto quaggiù".

0 commenti:

Posta un commento