Minniti: "L'Italia non è un paese di passaggio"

ROMA - "Non siamo preoccupati ma occupati, si sta lavorando con straordinaria intensità in un clima di sicurezza. Abbiamo un modello diffuso sul territorio che funziona bene, fatto dalla cooperazione fra le Forze dell'ordine e le polizie locali. A Milano, dove sono stato ieri, si vede che il sistema di sicurezza è allertato al massimo. La guardia è altissima, non bisogna sottovalutare nulla, ma nello stesso tempo consentire a ogni cittadino di vivere felicemente e serenamente le vacanze" ha dichiarato il ministro dell'Interno, Marco Minniti, a margine della visita a Norcia per incontrare sindaci e popolazione colpita dal terremoto.

"L'Italia non è un paese di passaggio, c'è un'attività intensa di attenzione e repressione e la neutralizzazione di Amri a Sesto testimonia che il sistema funziona. Amri da quando è venuto in Italia si è mosso in modo solitario, c'è un'indagine in corso e nessun dettaglio viene trascurato".

0 commenti:

Posta un commento