Giachetti: "Sono d'accordo con Renzi quando dice che non si deve cacciare via nessuno"

ROMA - "Non intendo unirmi ad un clima in cui sembra non sia successo nulla, la nostra comunità è ferita e dilaniata da come è stata rappresentata in questi due anni e mezzo, ora non si può disegnare il film che tutto va bene, non è successo nulla" ha dichiarato il vicepresidente della Camera, Roberto Giachetti, intervenendo all'assemblea nazionale del Pd.

"Sono d'accordo con Renzi quando dice che non si deve cacciare via nessuno, ma chi semina fango sulla comunità di cui fa parte deve decidere se può restare o no. Roberto Speranza non crede all'uomo solo al comando? Il vostro problema non è di avere un uomo solo al comando, ma è di non avere Matteo Renzi segretario, avete lavorato per due anni per questo. Roberto Speranza hai la faccia di bronzo".

0 commenti:

Posta un commento