Alice Spinelli pubblica ''Tutta un'altra cosa''

MILANO - E' disponibile nelle radio italiane il primo singolo della cantante toscana Alice Spinelli “Tutta un'altra cosa”, un messaggio contro i pregiudizi sull'amore. Pregiudizi che possono riguardare tutte le sfaccettature, dal colore della pelle, alla differenza di età, di ceto sociale e via dicendo. Si tratta di un botta e risposta, un pensiero interiore.

Strofa in prima persona che descrive le sensazioni della protagonista, ritornello in seconda persona come se fosse lei stessa che dice a se stessa cosa fare, come superare il tutto, come "riprendersi la vita" perché rispetto ai discorsi, l'amore vero è “tutta un'altra cosa”. Alice Spinelli nasce a Colle di val d’Elsa il 1 Novembre 1988. Fin da piccola mette in mostra ottime qualità vocali ed interpretative; nel 2003 partecipa al Festival Nazionale degli Interpreti e durante la finale Centro Sud Italia viene notata dal cantautore Franco Fasano il quale rimane colpito dalle qualità della piccola Alice e fornisce alcune indicazioni al suo insegnante per far crescere la giovane artista.

Nel 2005 vince il Festival Nazionale degli Interpreti aggiudicandosi premio critica (Franco Fasano), premio discografico (Massimo Morini), premio come miglior interprete e prima classificata nella graduatoria finale. Nel 2007 partecipa con un brano di Emiliano Cecere (Warner Chappell) alle selezioni di Sanremo Lab. Nel 2008 vince il “Festival della Solidarietà”. Nel 2012 si aggiudica il primo premio del CDI (Concorso Discografico Italiano) ideato dal Maestro e Direttore D’Orchestra di Sanremo Massimo Morini. Da circa 2 anni, ricopre il ruolo d’insegnante di canto moderno.

0 commenti:

Posta un commento