Renzi: "Il referendum è un derby tra passato e futuro, tra rabbia e proposta"

ROMA - "Ora siamo a un bivio: il referendum è un derby tra passato e futuro, tra la rabbia e la proposta, tra la nostalgia e il domani" ha dichiarato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, chiudendo la settima edizione della Leopolda, a Firenze.

"Il paese deve scegliere se essere la patria del gattopardo o del cambiamento. In parte del nostro partito è prevalso il messaggio che gli stessi che 18 anni fa decretarono la fine dell'Ulivo stanno decretando la fine del Pd, perché hanno perso un congresso e ora usano il referendum come strumento per la rivincita. Con umiltà ma decisione non ve lo consentiremo. Ai teorici della ditta dico che negli Usa Bernie Sanders fa campagna per Hillary Clinton".


0 commenti:

Posta un commento