Renzi: "Casa Italia riguarda tutti: non è pensabile che per la stabilità europea crollino le scuole"

ROMA - "Voi futuri ingegneri e architetti avete un ruolo di responsabilità sociale. L'architettura per ricucire, l'ingegneria per prevenire. Il progetto Casa Italia lo vogliamo fare senza colore politico, ma con un grande valore politico: deve riguardare tutti. Cambieranno i governi, ma ci deve essere una struttura per la prevenzione, che non insegua le emergenze" ha dichiarato il premier Matteo Renzi, nel suo intervento al Politecnico di Milano.

"Non è pensabile che per la stabilità europea crollino le scuole", ha aggiunto il premier.

0 commenti:

Posta un commento