Calcio. Coppa Italia: Torino, Cesena e Chievo agli ottavi di finale

Vincono per 4-0 i granata, ma il risultato finale inganna e non rende giustizia al Pisa. I nerazzurri di Gattuso si arrendono soltanto ai supplementari dopo lo 0-0 con cui si chiudono i 90 regolamentari. I granata soffrono e trovano il gol dell'1-0 al 3’ del primo tempo supplementare, quando la difesa toscana si deve arrendere al potente destro di Ljajic dai venti metri, imprendibile per Ujkani.

La partita termina qui, Ljajic sfiora il raddoppio con un’altra conclusione che finisce sul palo e gli ospiti in dieci alzano bandiera bianca malgrado l’occasione regalata da Acquah qualche minuto più tardi. Il Torino dilaga nel secondo supplementare con i gol segnati da Maxi Lopez (111’), Boyé (113’) e Belotti (117’) e passa agli ottavi: a gennaio i granata faranno visita a San Siro per sfidare il Milan di Vincenzo Montella.

Il Cesena ora dovrà sfidare il Sassuolo negli ottavi di finale di Coppa Italia che si disputeranno nella seconda settimana di gennaio del 2017. I romagnoli si sono qualificati battendo a domicilio l'Empoli grazie a una rete di Rodriguez all'11' del primo tempo supplementare.

Tre minuti di Inglese e il Chievo supera l’esame Novara. Una doppietta dell’ex Pescara, unita al guizzo in avvio di ripresa di Cesar, regala agli uomini di Maran l’accesso agli ottavi di Tim Cup, dove affronteranno la Fiorentina.

0 commenti:

Posta un commento