Renzi: "Vogliamo incontrare tutti per discutere sulla legge elettorale"

ROMA - "Noi pensiamo che il Pd possa discutere sui tre punti fondamentali della legge elettorale: ballottaggio si o no, premio a lista o coalizione e modo in cui si scelgono i deputati. Sono pronto a fare una discussione seria e propongo che ci siano tempi certi ma non possiamo farlo durante la campagna elettorale, ma aprire una discussione già dalla settimana successiva del voto" ha dichiarato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, aprendo la direzione nazionale del Pd.

"Sarà creata una delegazione che si occuperà di discutere della legge elettorale: ci saranno il vicesegretario Guerini, i capigruppo di Camera e Senato, un membro della minoranza, la volontà è quella di incontrare tutti, anche i Cinquestelle, vogliamo togliere l'alibi della legge elettorale nelle prossime settimane. Qualcuno dice che la legge elettorale sia un punto dirimente, non condivido, ma essendo la riforma costituzionale così importante, compito mio è quello di trovare un punto di accordo. Noi pensiamo che la legge elettorale funzioni, non si può utilizzare la legge elettorale come alibi, noi vogliamo smontarli questi alibi, ma ci vogliono le proposte, i dettagli".

0 commenti:

Posta un commento