Renzi: "Il futuro è educazione, sostenibilità, costruire ponti e non muri"

"Il futuro è educazione, sostenibilità, costruire ponti e non muri" ha dichiarato il premier italiano Matteo Renzi, al suo arrivo alla Casa Bianca, rivolgendosi al presidente degli Stati Uniti, Barack Obam.

"Noi italiani amiamo la storia, e pensiamo che la storia sarà generosa con lei, con la sua leadership che ha lavorato per la pace. Grazie per la sua leadership e per la sua amicizia. Il 2016 non è stato un anno eccezionale per organizzare un referendum, ma penso che abbia un messaggio molto semplice: riguarda la lotta alla burocrazia. Se a dicembre vinceremo questo referendum le cose in Italia saranno più semplici, se vinceremo l'Italia sarà un paese più forte".


0 commenti:

Posta un commento