Raggi: "Abbiamo molte novità su Roma, non parlerei di debutto complicato"

ROMA - "Grazie per essere venuti fino a qui in questo luogo sperduto ma neanche tanto" ha dichiarato la sindaca di Roma Virginia Raggi, incontrando e scambiando qualche battuta con i giornalisti nel cortile dell'agriturismo sulla Braccianese dove ha riunito gli assessori e i consiglieri della sua maggioranza nel weekend per una due giorni di discussioni tematiche e 'team building'.

"Ci siamo riuniti e stiamo lavorando molto sui temi. Tra l'altro stiamo iniziando anche a far lavorare su determinati temi persone che non siedono nelle commissioni dedicate e quindi non se ne occupano in maniera specifica. Questo è un modo per aumentare anche il numero di idee. Stiamo facendo brainstorming. Abbiamo molte novità da proporvi. Insomma siamo molto concentrati. Stiamo andando bene. Stiamo esaminando materiale per futuri lavori da condividere anche con gli altri commissari di opposizione. Se ripeteremo l'esperimento? E' possibile, perché devo dire che riuscire a trovare un luogo dove lavorare tutti insieme ci consente di esprimere quella che è la cosiddetta intelligenza collettiva. Quindi è un modo di far lavorare tutti, anche i non addetti ai lavori, e tirar fuori cose e soluzioni che talvolta sono inimmaginate. Direi che questa è una cosa che faremo periodicamente e che mi auguro che possa far del bene alla città. Io non parlerei di debutto complicato. Ci sono state delle valutazioni evidentemente sbagliate su alcune persone. Adesso abbiamo nuove persone che stanno lavorando con noi da tempo".

0 commenti:

Posta un commento