Curcio: "Per il terremoto delle Marche alcuni hanno avuto malori, c'è un ferito lieve"

ROMA - "Sul fronte sanitario alcune persone hanno avuto dei malori. Dal 118 delle Marche sembravano risultare due feriti, invece c'è un ferito lieve" ha dichiarato il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio nella conferenza stampa sul terremoto che ha colpito l'Italia centrale.

"Sconsiglio di muoversi salvo in casi importanti. Ci sono zone difficili da raggiungere perché questi due sismi in sequenza hanno esasperato alcune situazioni che già c'erano e ne hanno creato di nuove. I mezzi di soccorso comunque sono arrivati ovunque. Il corpo nazionale è presente in tutti i centri e ovviamente si cerca di rendere agibili le aree in cui ci sono difficoltà ad arrivare. La messa in sicurezza e la valutazioni sono molto complicate perché non c'è un quadro definito di quello che c'è intorno. Comunque adesso bisogna tornare ad occuparci delle persone, è un punto cruciale e fondamentale. Vedremo come dare delle soluzioni. La Protezione civile è in contatto con i presidenti delle regioni e i sindaci stanno gestendo la loro popolazione".

0 commenti:

Posta un commento