Calcio. Europa League: vincono Inter e Fiorentina, pareggiano Roma e Sassuolo

Preziose vittorie di Inter e Fiorentina in entrambi i match di Europa League, pareggi per Roma (rocambolesco) e Sassuolo in altrettanti match della terza giornata. Grazie a un gran gol di Candreva al 67', la squadra nerazzurra batte 1-0 il Southampton e torna in corsa per la qualificazione ai sedicesimi di finale della competizione europea.

Vittoria anche per la Fiorentina che porta via i tre punti dalla trasferta in Repubblica Ceca, battendo 3-1 lo Slovan Liberec. Nel primo tempo la doppietta di Kalinc. Nella ripresa, accorcia Sevcik, poi la terza rete di Babacar.

La Roma butta via la vittoria e si fa fermare sul 3-3 all'Olimpico dall'Austria Vienna. Ospiti avanti al 16' con Holzhauser dopo un'ingenuita' di Juan Jesus, rimonta giallorossa con El Shaarawy che prima pareggia i conti al 19', con un bel pallonetto a scavalcare Almer dopo un lancio di Gerson, e poi firma il 2-1 al 34' su invenzione di Totti. Nella ripresa, al 24', il tris di Florenzi ancora su assist del numero 10 giallorosso ma nel finale l'Austria Vienna colpisce due volte in un minuto, fra il 37' e il 38', con Prokop e Kayode.

Il Sassuolo, infine, pareggia 1-1 sul campo degli austriaci del Rapid Vienna e si porta a 4 punti nel suo girone. Sono proprio i padroni di casa a passare in vantaggio dopo pochi minuti grazie ad una rete di Schaub. Nella ripresa, poi, il clamoroso autogol di Schrammel che permette al Sassuolo di pareggiare.

0 commenti:

Posta un commento