Beppe Grillo incontrerà i parlamentari dissidenti M5s

ROMA. Si terra' domani il tanto atteso momento di confronto tra tutti gli eletti grillini e il loro 'capo politico' Beppe Grillo. Incognita, ancora, sul luogo dell'incontro: si era ipotizzato che si tenesse in Abruzzo, ma potrebbe anche svolgersi, cosi' viene spiegato, a Roma.

La riunione dei 5 stelle arriva dopo i diversi malumori nati nel gruppo grillino in Parlamento (30 circa i 'dissidenti', di cui una dozzina al Senato): 'mal di pancia' di quella parte del Movimento che vorrebbe far partire un dialogo con gli altri partiti, in particolare il Pd. Ipotesi su cui Grillo e gli 'integralisti' del Movimento sono assolutamente contrari.

L'incontro, secondo quanto viene riferito, non si terra' a Roma e sarebbe stato chiesto dai deputati. Anche se i 'dissidenti', secondo quanto si apprende, insisterebbero perche' l'incontro sia nella Capitale. Tra le possibili 'location' si era parlato dell'Abruzzo anche perche', domani sera, una delegazione grillina partecipera' alla fiaccolata a L'Aquila per l'anniversario del terremoto del 6 aprile 2009.

0 commenti:

Posta un commento